DESIGNING SOUND REACTIVE LIGHTS

DESIGNING SOUND REACTIVE LIGHTS

DESIGNING SOUND REACTIVE LIGHTS
Introduction to creative coding and environment interaction with Cinder
Cinder è un potente framework di creative coding basato su C++, open-source e cross-platform. Consolidato come strumento d’élite nel mondo del creative coding, Cinder é ancora poco conosciuto e utilizzato in Italia. Si sta affermando negli ultimi anni in maniera sempre più massiva e rappresenta un sistema di sviluppo in grado di adattarsi alle nuove esigenze del mercato in ambito di sperimentazione, ricerca e soprattutto per il design e i new media.

Mirando a sconfiggere le difficoltà della programmazione per i principianti ma anche a creare un’opportunità per sviluppare e applicare la propria esperienza per gli utenti avanzati, durante le 6 giornate di workshop verranno esplorate le potenzialità computazionali di Cinder e le sue possibilità espressive sperimentando la realizzazione pratica di un software per grafica generativa e analisi audio finalizzata all’esperienza live di una performance finale.

L’intento di questo workshop è quello di dare la possibilità a tutti di avvicinarsi al mondo del creative coding affrontando le potenzialità di uno strumento utilizzato per la creazione di applicazioni di grafica generativa e per controllare sistemi interattivi, in questo caso basati su strisce led dmx.

Il workshop è rivolto a designer, artisti, ricercatori, sviluppatori e studenti che sentono la necessità di confronto in un ambiente aperto, che vogliono sperimentare nell’ambito del design computazionale dal punto di vista pratico e soprattutto per coloro che vogliono gettare delle solide basi nel meraviglioso mondo del Creative Coding, coscienti di quanto velocemente stia prendendo campo come uno dei settori di ricerca più ambiti sia in contesti culturali che commerciali.

La teoria e le realizzazioni del workshop verranno concretizzate con la realizzazione di una installazione di light design sound reactive realizzata dai partecipanti all’interno dell’ex cinema Vittoria di Cascine di Buti.

Per accedere al percorso formativo sarebbe gradito, ma non vincolante, inviare una lettera di motivazione seguita da un portfolio lavori.

DOCENTE

 

Luca Lolli è un computational designer e programmatore. Nato a Forli, si e’ laureato in Ingegneria informatica per poi espatriare in giro per l’europa, collaborando come freelancer tra Londra, Stoccola e Berlino.

Il suo lavoro varia dalla programmazione, utilizzando framework come Cinder,Openframeworks e recentemente anche Unity3d, alla creazione e design di arti visive, giocando con lo spazio, luci e projection mapping per creare nuove esperienze interattive.

Recentemente ha fatto di Berlino la sua nova casa, dove continua a lavorare come freelancer presso lo studio ART+COM, e come director con il suo studioDASHANDSLASH.

 

PROGRAMMA

Giovedì 10 Aprile, ore 10.30-18.30

INTRODUZIONE A CINDER FRAMEWORK

  • Installazione e compilazione del framework
  • Utilizzare cinder blocks e tinderbox per creare un primo software
  • Spiegazione di alcuni esempi tipici.

Venerdì 11 Aprile , ore 10.30-18.30

GRAFICA GENERATIVA PT I

  • Primi steps su rendering in cinder
  • da 2d a 3d, perspective viewing.
  • Utilizzare OpenGL buffers (VBO e FBO)
  • Cinder trimesh object, Collada e Obj loader

Sabato 12 Aprile , ore 10.30-18.30

GRAFICA GENERATIVA PT II

  • Animare le mesh
  • Introduzione a Vertex shader
  • Displacement e altre tecniche su vertex shader
  • Introduzione a Fragment shader
  • Post processing, e image processing su Fragment shader

Domenica 13 Aprile , ore 10.30-18.30

ANALISI AUDIO E LIGHT CONTROLLING PT I

  • Introduzione ad analisi audio FFT
  • Visualizzare i dati audio
  • Generare grafica tramite audio
  • Introduzione al protocollo DMX e ARTNET

Lunedì  14 Aprile , ore 10.30-18.30

ANALISI AUDIO E LIGHT CONTROLLING PT II

  • Controllare fixture DMX tramite Cinder
  • Dalla grafica generativa alle luci
  • Condividere texture tramite Syphon

Martedì 15 Aprile , ore 10.30-18.30

  • Test, Coding & Performance

PREREQUISITI

È gradita seppur non necessaria una precedente esperienza con un qualsiasi linguaggio di programmazione o scripting. È necessario presentarsi con il proprio portatile, su cui preventivamente sia stata scaricata l’ultima versione di Cinder e l’ambiente di sviluppo con cui lavorare: XCode 5 per Mac OS X e VS2010/VS2011 per windows (preferibile Windows7) per  gli utenti Windows. Potete ottenere Cinder e i software precedenti a questi link:

http://libcinder.org
http://developer.apple.com/xcode/
http://www.codeblocks.org/

La piattaforma utilizzata durante questo workshop sarà Mac OSX 10.7.4 con Xcode. Si consiglia di munirsi degli strumenti di lavoro già installati per velocizzare le operazioni di set up.